LE EMISSIONI RYANAIR DI CO2 NEL MESE DI SETTEMBRE SONO STATE DI SOLI 67G PER PASSEGGERO/KM

04 Oct 2019

Ryanair ha pubblicato oggi (4 ottobre) le statistiche per il mese di Settembre sulle emissioni di CO2, che evidenziano una media di 67g di CO2 per passeggero/km.

StatisticheSettembre 2019
Chilometri totali18.025 km
Passeggeri totali14.1 m
Emissioni CO2  totali1.206 kt
CO2 per pax/km67g

 

A settembre Ryanair ha pubblicato un aggiornamento della propria Environmental Policy per il 2020, illustrando dettagliatamente i progressi compiuti da quando è stata lanciata nel 2017 e ribadendo il costante impegno della compagnia nel portare avanti in futuro ambiziosi obiettivi per la tutela ambientale. La politica ambientale completa di Ryanair può essre scaricata dal sito web dedicato: www.ryanair.com/environment

Kenny Jacobs di Ryanair ha dichiarato:

“Ryanair è la compagnia aerea più green d’Europa con la flotta più giovane e i load factor più elevati. Le nostre emissioni di CO2 per passeggero/km sono le più basse del settore, essendo state ridotte da 82g a 67g nell’ultimo decennio, mentre altre compagnie aeree competitor generano attualmente oltre 120 g per passeggero/km.

Siamo lieti di annunciare che le nostre emissioni di CO2 per passeggero/km per settembre sono state di 67g, la metà del tasso di altre compagnie aeree europee di bandiera e ci impegniamo a ridurla di un ulteriore 10%, a meno di 60 g per passeggero/km, entro il 2030”.