Ryanair Estende Ulteriormente L’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” Alle Prenotazioni Effettuate Prima Del Il 30 Giugno

18 Mar 2021

“PRENOTA ORA E, SE I TUOI PIANI CAMBIANO, ANCHE LA TUA PRENOTAZIONE PUÒ CAMBIARE”

Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Europa, ha annunciato oggi (17 marzo) che estenderà l’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” a favore di tutti i clienti che prenoteranno prima del 30 giugno 2021. Grazie all’implementazione dei programmi di vaccinazione in tutta Europa, le restrizioni di viaggio sono destinate ad allentarsi progressivamente in vista dell’estate. I clienti Ryanair possono ora prenotare la loro meritata pausa estiva con la certezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo. Le modifiche dovranno essere fatte con almeno 7 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza del volo originario, secondo i termini e condizioni applicabili.

Il direttore del marketing di Ryanair, Dara Brady, ha dichiarato:

“L’implementazione dei programmi di vaccinazione vedrà un significativo aumento della quota di popolazione europea vaccinata entro l’inizio dell’estate; questa situazione  riteniamo porterà ad un allentamento delle restrizioni di viaggio e ad un aumento della domanda di viaggio verso le spiagge di Grecia, Spagna, Italia e Portogallo.

Per molti clienti Ryanair questa sarà la loro prima vacanza da più di un anno  e per continuare a fornire la massima flessibilità e sicurezza possibile, abbiamo esteso l’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” per tutte le prenotazioni effettuate prima del 30 giugno. I clienti possono ora prenotare voli per le meritate vacanze estive sapendo che se hanno bisogno di posticipare o modificare le loro date di viaggio, possono farlo senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo. Le modifiche dovranno essere fatte con almeno 7 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza del volo originario, secondo i termini e condizioni applicabili”.

Nota dell’editore: si applicano termini e condizioni https://www.ryanair.com/ie/en/useful-info/no-change-fee. Le modifiche dovranno essere effettuate con almeno 7 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza del volo originario. I passeggeri saranno comunque tenuti a pagare l’eventuale differenza di prezzo tra la nuova prenotazione (come da tariffe pubblicate sul nostro sito al momento della modifica) e la prenotazione originaria.