Ryanair Migliora Il Servizio Clienti Leader Del Settore

28 Oct 2021

App “Day of Travel”, Digital Self-Service Hub & myRyanair Wallet

Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Europa, ha lanciato oggi (28 ottobre) una serie di miglioramenti digitali per ottimizzare ulteriormente il servizio clienti e fornire un facile accesso a tutte le informazioni sui voli quando i clienti ne hanno più bisogno.

Ryanair, che già offre le tariffe più basse, le migliori prestazioni in termini di puntualità e le minori emissioni di carbonio, sta ora apportando miglioramenti radicali al proprio servizio clienti. Queste iniziative sono il risultato diretto del feedback della prima riunione del Customer Panel di Ryanair tenutasi a settembre. Lavorando con i clienti, Ryanair può migliorare continuamente il servizio proseguendo la propria crescita fino a 225 milioni di ospiti all’anno entro il 2026.

Nuovi miglioramenti per i clienti:

App “Day of Travel”:·       Video in diretta e webcast dal centro operativo di Ryanair in caso di interruzione del servizio.

·       Aggiornamenti in tempo reale sui nuovi orari di partenza/riprogrammazione in caso di interruzione del servizio.

·       Aggiornamenti in tempo reale su aeroporti, terminal, voli e informazioni sui gate tramite l’app.

·       Facile accesso tramite app a carte d’imbarco, certificati e altri documenti di viaggio.

 

Digital Self-Service Hub:·       Self-service online senza contattare il team del servizio clienti.

·       Chat migliorata, FAQ e nuovi video di auto-aiuto.

·       Tracciamento degli aggiornamenti sui reclami e sulle interazioni con il servizio clienti

 

myRyanair Wallet:

 

·       Accesso rapido per prenotare voli utilizzando il saldo di myRyanair Wallet

·       Aggiornamenti in tempo reale sullo status dei rimborsi con un clic

·       Account myRyanair aggiornato che consente l’archiviazione di tutti i documenti di viaggio in un unico posto.

 

Refund Commitment:

 

·       Rimborsi effettuati nella forma di pagamento originale entro 5 giorni lavorativi.

·       Conferma e accesso ai rimborsi entro 24 ore dalla richiesta.

 

Customer Panel:·       Customer Panel dedicato di 6 persone che si riunisce due volte all’anno.

·       Feedback approfondito per indirizzare i miglioramenti del servizio clienti.

·       Raccomandazioni per future iniziative suggerite dai clienti.

 

Il Marketing Director di Ryanair, Dara Brady, ha dichiarato:

“Siamo lieti di lanciare questi miglioramenti innovativi per i clienti che arricchiranno l’esperienza di viaggio dei nostri ospiti. Guidati dagli input del Customer Panel, questi miglioramenti consentono ai nostri ospiti di utilizzare il self-service online quando cambiano le date dei voli o i nomi dei passeggeri, aggiornano le informazioni di contatto o aggiungono bagagli/posti. I clienti che necessitano di ulteriore assistenza, ora possono monitorare le loro interazioni con Ryanair tramite chiamate/e-mail/chat/WhatsApp e ricevere aggiornamenti online in tempo reale.

 Ryanair offre il miglior servizio clienti con le tariffe più basse e le migliori prestazioni in termini di puntualità e ora il nostro nuovo Day of Travel Assistant (all’interno dell’app Ryanair) renderà il viaggio più facile e senza problemi con aggiornamenti in tempo reale su orari di partenza, terminal e informazioni specifiche sui gate per l’imbarco. Nel limitato numero di casi in cui si dovesse verificare una sospensione del servizio, i clienti riceveranno aggiornamenti regolari, inclusi video in diretta e webcast dal nostro Centro operativo, affinché siano tenuti aggiornati il ​​più possibile su ciò che sta accadendo e su come verrà risolta la situazione. In rari casi di cancellazione, i clienti che richiedono un rimborso ora riceveranno la conferma e l’accesso ad esso entro 24 ore e il rimborso nella forma di pagamento originale entro 5 giorni lavorativi.

 Il nostro primo incontro in assoluto del Customer Panel a settembre è stato determinante nel guidare questi miglioramenti del servizio e non vediamo l’ora di ricevere ulteriori feedback nel corso del nostro secondo incontro all’inizio del 2022, per aiutarci a sviluppare altri modi per migliorare l’esperienza dei nostri clienti mentre abbassiamo le tariffe aeree post-Covid e cresciamo per trasportare 225 milioni di passeggeri all’anno”