Ryanair Taglia La Capacità Di Un Ulteriore 20% A Ottobre Poiché Le Restrizioni Ai Viaggi Del Governo Irlandese E Dell’ue Scoraggiano Le Prenotazioni

Ryanair, la più grande compagnia aerea d’Europa, ha annunciato oggi (venerdì 18 settembre) che taglierà la sua capacità di ottobre di un ulteriore 20% (oltre al taglio del 20% già annunciato a metà agosto). Ryanair ora prevede che la sua capacità di ottobre scenderà dal 50% al 40% circa rispetto ai livelli di ottobre 2019, ma prevede di riuscire a mantenere un load factor superiore al 70% con questo operativo ridotto.

Ryanair ha confermato che queste riduzioni di capacità si sono rese necessarie poiché le prenotazioni sono state scoraggiate a causa dei continui cambiamenti nelle restrizioni e nelle politiche di viaggio del governo dell’UE, molte delle quali sono introdotte con breve preavviso, minando la volontà dei consumatori di effettuare prenotazioni per il futuro. In alcuni paesi (in particolare l’Irlanda), dove il governo ha mantenuto restrizioni di viaggio eccessive e discontinue dal 1 ° luglio, i tassi di Covid-19 sono aumentati nelle ultime settimane a 50 per 100.000 abitanti – più del doppio di quelli di Germania e Italia – dove i voli all’interno dell’UE erano liberamente consentiti dal 1 ° luglio.

Ryanair accoglie con favore il piano della Commissione europea per rimuovere le restrizioni ai viaggi all’interno dell’UE, soggetto solo all’aggiornamento settimanale dell’ECDC sul trend dei tassi di Covid / test positivi per paese e per regione dell’UE, e chiede che questo approccio coordinato sia immediatamente implementato da tutti gli Stati dell’UE, in particolare l’Irlanda, in modo che i cittadini dell’UE possano effettuare prenotazioni essenziali per viaggi d’affari e in famiglia, senza la preoccupazione di cancellazioni di voli e / o restrizioni di quarantena discontinue.

 

Un portavoce di Ryanair ha dichiarato:

“Siamo dispiaciuti di dover ridurre la nostra capacità di ottobre dal 50% del 2019 al 40%. Tuttavia, poiché la fiducia dei viaggiatori è messa in discussione dalla cattiva gestione da parte di alcuni governi europei (in particolare quello irlandese) delle politiche di viaggio legate al Covid, molti clienti Ryanair non possono viaggiare per affari o per motivi familiari urgenti senza essere sottoposti a quarantene discontinue di 14 giorni.

Sebbene sia ancora troppo presto per prendere le decisioni finali sul nostro operativo invernale (da novembre a marzo), se i trend attuali e la cattiva gestione del ritorno ai viaggi aerei e della normale attività economica da parte di alcuni governi europei in particolare quello irlandese continuano, allora potrebbero essere necessari tagli di capacità simili in tutto il periodo invernale.

Chiediamo al ministro dei trasporti irlandese Eamon Ryan di spiegare perché a distanza di oltre due mesi non abbia ancora attuato nessuna delle 14 raccomandazioni della task force governativa sull’aviazione che sono state presentate al governo il 7 luglio scorso. Dovrebbe anche spiegare perché NPHET ha tenuto l’Irlanda rinchiusa come la Corea del Nord dal 1 ° luglio, mentre nello stesso periodo Italia e Germania hanno rimosso tutte le restrizioni ai viaggi all’interno dell’UE e hanno riscontrato percentuali di casi Covid che sono meno della metà di quelli registrati da NPHET in Irlanda. I viaggi aerei all’interno dell’UE non sono il problema e questi divieti di viaggio discontinui non sono una soluzione”.

Ryanair Risponde Alla Forte Domanda Incrementando I Voli Tra Palermo E Memmingen

Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Europa, ha annunciato oggi (17 settembre) che incrementerà il numero di frequenze tra Palermo e Memmingen. In seguito alla forte domanda da parte dei consumatori italiani e tedeschi, Ryanair, a partire dal 25 ottobre, opererà 3 voli settimanali (1 in più) tra i due aeroporti, nell’ambito del proprio operativo per l’inverno 2020 e l’estate 2021.

I viaggiatori italiani possono ora prenotare un viaggio a Memmingen fino a ottobre 2021, volando con le tariffe più basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per tutelare i propri clienti e l’equipaggio.

Per festeggiare, Ryanair ha lanciato una promozione speciale con tariffe a partire da soli €24.99 per viaggiare fino alla fine di dicembre, prenotabili entro la mezzanotte di sabato (19 settembre), solo su Ryanair.com.

 

 

Jason Mc Guinness, Direttore commerciale di Ryanair, ha dichiarato:

“Ryanair è lieta di annunciare l’introduzione di frequenze aggiuntive per collegare Palermo e Memmingen a partire dal 25 ottobre 2020.

I viaggiatori italiani possono ora prenotare un viaggio a Memmingen, volando con le tariffe più basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per proteggere i propri clienti e l’equipaggio.

Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da appena €24,99 per viaggiare dal 25 ottobre, prenotabili entro la mezzanotte di sabato (19 settembre), solo su Ryanair.com. Dal momento che queste incredibili tariffe termineranno rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com e prenotare oggi il loro viaggio insieme a noi!”

Ryanair & Esn Celebrano L’inizio Del Quarto Anno Della Loro Partnership Italia & Spagna Le Destinazioni Erasmus Più Amate

Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Europa, ed Erasmus Student Network celebrano oggi (15 settembre) l’inizio del quarto anno della loro partnership. Nell’ambito del potenziamento dei servizi per i clienti Ryanair, questa collaborazione offre agli studenti Erasmus una piattaforma di prenotazione dedicata a ESN sul sito della compagnia, tramite la quale è possibile beneficiare del 10% di sconto su 4 voli di sola andata e un bagaglio da stiva gratuito per ciascuno dei viaggi.

Dal 2017, gli studenti ESN viaggiano con sconti sulle tariffe più basse sul network Ryanair, che vede Italia e Spagna tra le destinazioni più richieste negli ultimi tre anni, con oltre 95.000 prenotazioni per il Belpaese e 80.000 per la Spagna.

Il quarto anno di questa esclusiva partnership è appena iniziato e sul sito di Ryanair gli studenti da oltre 500 atenei in 50 paesi possono ora beneficiare di questi incredibili sconti.

 

Matthew Krasa, Ryanair’s Head of Public Affairs ha dichiarato:

“Ryanair e ESN hanno fatto più di qualsiasi altra organizzazione per promuovere la mobilità degli studenti europei negli ultimi tre decenni. Siamo lieti di dare inizio al quarto anno della nostra esclusiva partnership con Erasmus Student Network, che offre agli studenti universitari da tutta Europa una gamma di offerte di volo esclusive, bagagli gratuiti e sconti su misura per soddisfare il loro budget sulla nostra piattaforma dedicata Erasmus Student Network. Gli studenti ESN hanno viaggiato a tariffe ancora più basse dall’inizio della partnership ESN nel 2017, con oltre 175.000 prenotazioni effettuate per viaggiare in Italia e Spagna, le destinazioni più popolari. Ci auguriamo che molti altri studenti ESN possano usufruire di questi fantastici sconti nei prossimi mesi e anni.

Qualsiasi studente Erasmus con card ESN valida può registrarsi a “MyRyanair” e risparmiare ancora di più per viaggiare con la più grande compagnia aerea in Europa, con il più ampio network di destinazioni e le tariffe più basse.”

 

Kostantinos Giannidis, Presidente di ESN ha dichiarato:

“In un momento in cui la mobilità degli studenti sta affrontando numerose sfide a causa della pandemia globale, Erasmus Student Network e Ryanair continuano a offrire incentivi agli studenti per rendere la loro esperienza di mobilità più accessibile. Grazie a Ryanair e a questa partnership migliaia di studenti Erasmus+ beneficiano di servizi e sconti extra. Ryanair comprende i valori del programma Erasmus+ nella costruzione di una società più inclusiva e contribuisce attivamente a supportare la generazione Erasmus.”

 

Per ulteriori informazioni https://www.ryanair.com/ie/en/plan-trip/explore/erasmus

Ryanair Risponde Alla Forte Domanda Incrementando I Voli Da Catania

Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Europa, ha annunciato oggi (11 settembre) che incrementeà il numero di frequenze nazionali da Catania. In seguito alla forte domanda da parte dei consumatori italiani, Ryanair, a partire dall’8 ottobre, opererà 17 voli settimanali (5 in più) verso Bologna, 24 (7 in più) per Milano Malpensa, 28 (12 in più) per Roma Fiumicino e 12 (4 in più) per Venezia-Marco Polo.

I viaggiatori italiani possono ora prenotare una breve vacanza sul territorio nazionale volando con le tariffe più basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per proteggere i propri clienti e l’equipaggio.

Per festeggiare, Ryanair ha lanciato una promozione speciale con tariffe a partire da soli €7.99 per viaggiare dall’8 ottobre, prenotabili entro la mezzanotte di domenica (13 settembre), solo su Ryanair.com.

Jason Mc Guinness, Direttore commerciale di Ryanair, ha dichiarato:

“Ryanair è lieta di annunciare l’introduzione di frequenze aggiuntive per collegare Catania con Bologna, Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Venezia Marco Polo a partire dall’8 ottobre 2020.

I viaggiatori italiani possono ora prenotare una breve vacanza in varie destinazioni nazionali, volando con le tariffe più basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per proteggere i propri clienti e l’equipaggio.

Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da appena €7,99 per viaggiare dall’8 ottobre, prenotabili entro la mezzanotte di domenica (13 settembre), solo su Ryanair.com. Dal momento che queste incredibili tariffe termineranno rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com e prenotare oggi il loro viaggio insieme a noi!”

Nico Torrisi, amministratore delegato di SAC, società che gestisce l’aeroporto di Catania, ha commentato:

“Ryanair è un operatore strategico fondamentale e noi non possiamo che essere grati per quello che ha fatto e che continua a fare per il nostro territorio

IL 97% DEI VOLI RYANAIR È ARRIVATO IN ORARIO A LUGLIO

Ryanair ha reso note oggi (5 agosto) le statistiche del servizio clienti per il mese di luglio, secondo le quali:

·       Il 97% dei voli di luglio è arrivato puntuale

Ryanair ha reso noti anche i risultati relativi all’esperienza dei clienti “Rate My Flight” del mese di luglio, che dimostrano che il 90% dei quasi 54.000 intervistati ha valutato il proprio volo come ‘Eccellente/Molto buono/Buono’, registrando alte valutazioni per la cortesia dell’equipaggio (94%), il servizio a bordo (91%), la scelta di cibo e bevande (84%) e le procedure di imbarco (88%).

Dara Brady di Ryanair ha affermato:

 

“Ryanair ha trasportato oltre 4 milioni di passeggeri a luglio e siamo lieti di affermare che oltre il 97% dei nostri voli è arrivato in orario.

Ryanair ha operato al 40% della capacità a luglio e opererà al 60% circa ad agosto. Questi posti aggiuntivi consentiranno ad un maggior numero di amici e famiglie di godersi le meritate vacanze estive e/o di tornare al lavoro.

Siamo molto lieti che il 90% dei clienti intervistati (circa 54.000) abbia valutato il proprio volo Ryanair a luglio come “Eccellente / Molto buono / Buono” utilizzando la funzione “Rate My Flight” di Ryanair, che consente a tutti i clienti di fornire recensioni sui propri voli in tempo reale tramite l’app Ryanair e via mail. Accogliamo con favore questo feedback, che ci incoraggia a migliorare continuamente il nostro servizio clienti. Questo è un riscontro particolarmente importante in questa fase, in cui valutiamo regolarmente l’efficacia delle nostre nuove misure di salute e sicurezza, mentre continuiamo a lavorare con il nostro personale per garantire il rispetto delle linee guida”.

RYANAIR RIPRENDE I COLLEGAMENTI DA E PER L’AEROPORTO DI NAPOLI

CON 27 ROTTE PER L’ESTATE 2020

Ryanair, la compagnia aerea numero uno in Italia, oggi 11 giugno, ha annunciato che riprenderà i collegamenti da e per l’aeroporto di Napoli, a partire dal 23 giugno con il ripristino del volo Milano-Bergamo e incrementando il numero di rotte e la loro frequenza a partire dal 1° luglio, come parte integrante dell’operativo per l’estate 2020.

Con l’allentamento delle restrizioni negli spostamenti, la voglia di viaggiare si fa sempre più forte, come confermano i recenti dati di traffico sul nostro sito. L’Italia risulta essere tra le destinazioni turistiche più ricercate dai visitatori europei e tra gli utenti italiani le destinazioni più popolari, oltre al Bel Paese, sono sicuramente Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Belgio, Ungheria, Danimarca, Lituania, Polonia, Svezia, Grecia e Spagna.

Ryanair è lieta di ricominciare a collegare la Campania con il resto dell’Europa, permettendo a tutti i viaggiatori di scoprire la storia millenaria e le molteplici sfumature che caratterizzano questa Regione: dalla poliedrica Napoli, con i suoi colori, le voci e gli scorci unici che la rendono famosa in tutto il mondo, alla natura incantevole della Costiera e del Vesuvio, un viaggio tra passato e presente tra i segreti dell’antica Pompei e la maestosità della Reggia di Caserta, alla scoperta delle prelibatezze enogastronomiche locali e della genuina ospitalità degli abitanti.

La ripresa dei collegamenti, oltre a sostenere l’economia e il turismo regionale da cui dipendono migliaia di posti di lavoro, offrirà anche l’opportunità di favorire i flussi di passeggeri business e leisure dall’aeroporto di Napoli verso le altre regioni italiane, con collegamenti diretti tutto l’anno, e verso le più importanti e gettonate destinazioni europee.

L’operativo da e per l’aeroporto di Napoli include sia destinazioni nazionali – Milano-Bergamo e Venezia – sia destinazioni internazionali – Barcellona, Londra-Stansted, Bruxelles, Dublino, Madrid, Manchester, Malta, Budapest, Copenaghen, Lisbona, Marsiglia, Rodi, Berlino, Valencia, Malaga, Bordeaux, Corfù, Creta, Eindhoven, Cracovia, Kaunas, Nantes, Stoccolma, Cork, Tolosa, Varsavia, Mykonos*.

Chiara Ravara – Head of International Communications di Ryanair – ha dichiarato:

Ryanair è lieta di annunciare che verranno ripristinate 29 rotte da e per l’aeroporto di Napoli a partire dal 1° luglio, come parte integrante dell’operativo per l’estate 2020. Il volo Napoli-Milano Bergamo sarà già disponibile dal 23 giugno. Siamo fieri di poter riprendere i collegamenti per l’estate 2020 e di contribuire alla ripresa dell’economia e del turismo regionale, permettendo a parenti ed amici di ricongiungersi e a milioni di turisti, nazionali ed internazionali, di scoprire il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico del nostro Paese e dell’Europa”.

Roberto Barbieri – Amministratore Delegato di GESAC –ha commentato

“L’ampio ventaglio di destinazioni offerte da Ryanair conferma il dinamismo e la capacità reattiva della compagnia aerea, presente a Napoli dal 2017. Il ripristino dei collegamenti è il frutto di una consolidata partnership con la società di gestione aeroportuale, impegnata nella graduale ripresa dei collegamenti aerei, che rappresentano un fondamentale driver di sviluppo economico per l’intera regione Campania”

RYANAIR ACCOGLIE CON FAVORE LE SENTENZE GIUDIZIARIE DI GERMANIA E ITALIA CHE CONFERMANO CHE NESSUNA COMPENSAZIONE EU261 È DOVUTA PER GLI SCIOPERI INTERNI

Ryanair, la compagnia aerea No.1 in Europa, oggi (21 marzo) ha accolto con favore le sentenze della Corte Distrettuale di Colonia, in Germania, e del Giudice di Pace di Catania, in Italia, che confermano che nessuna compensazione EU261 è dovuta ai clienti i cui voli sono stati ritardati / cancellati a causa di scioperi interni a Ryanair lo scorso anno, in quanto tali scioperi sono al di fuori del controllo della compagnia aerea.

Ryanair è pienamente conforme alla legislazione EU261 e ha provveduto a riproteggere su voli alternativi o rimborsare tutti i clienti coinvolti dal numero limitato di ritardi / cancellazioni causati dagli scioperi e fornito assistenza completa ai clienti dove necessario, inclusi alloggio, pasti e riprotezioni.

Tuttavia, poiché tali cancellazioni sono al di fuori del controllo di Ryanair, non sono dovuti pagamenti di indennità a titolo di compensazione EU261, come confermato da tali sentenze.

Kenny Jacobs di Ryanair ha dichiarato:

“Accogliamo queste sentenze da parte della Corte Distrettuale di Colonia in Germania e del Giudice di Pace di Catania in Italia, che confermano che nessun risarcimento è dovuto ai clienti quando il ritardo / cancellazione (in caso di sciopero) è al di fuori del controllo della compagnia aerea. Se questi scioperi, di una piccola minoranza dell’equipaggio Ryanair, fossero sotto il controllo di Ryanair, non ci sarebbero stati scioperi e nessun ritardo / cancellazione.

Queste sentenze fanno seguito a simili decisioni giudiziarie a Dublino (il mese scorso) e a Barcellona, Badajoz, Orense e Pontevedra in Spagna. Ryanair è pienamente conforme alla legislazione EU261 e gestisce tutte le richieste di EU261 entro un periodo leader del settore di 10 giorni.”

 

RYANAIR FARÁ VOLARE 6,000 ‘PATRICK’ PER IL WEEKEND DI SAN PATRIZIO

‘SUPER OFFERTA TRIFOGLIO” CON POSTI A PARTIRE DA € 17.99

Ryanair, compagnia aerea No. 1 in Europa, ha annunciato oggi – 15 marzo – i risultati della ricerca di viaggio per il giorno di San Patrizio che ha rivelato che:

 

  • Ryanair trasporterà oltre 6,000 clienti di nome “Patrick”* per questo weekend di San Patrizio
  • Oltre 1,300 ‘Patrick’ voleranno con Ryanair il giorno di San Patrizio (17 marzo)
  • Oltre 70,000 clienti Ryanair voleranno in l’Irlanda per il weekend di St Patrick
  • Regno Unito, Spagna e Germania sono i primi tre paesi per numero di passeggeri per l’Irlanda questo weekend
  • Gli irlandesi invece sfuggiranno ai festeggiamenti viaggiando ad Amsterdam, Barcellona, Madrid e nel Regno Unito
  • Ryanair trasporterà oltre 1 milione di clienti questo weekend (di cui il 7% con passaporto irlandese)

 

Per festeggiare, Ryanair ha lanciato la ‘Super Offerta Trifoglio’ con posti in vendita a partire da soli € 17.99 per viaggiare da aprile a maggio, quindi i clienti in Italia possono tentare la fortuna irlandese e prenotare oggi stesso facendo un ottimo affare. L’offerta è disponibile per prenotazioni da adesso fino alla mezzanotte di domenica (17 marzo), quindi invitiamo i clienti a collegarsi rapidamente al sito www.ryanair.com per non perdersi questa occasione.

 

Alejandra Ruiz di Ryanair ha dichiarato:

 

“Che tu sia Paddy, Patrick o Patrizio, lo spirito irlandese sarà nell’aria questo weekend e noi siamo lieti di far volare più di 1 milione di clienti e oltre 6,000 “Patrick” per tutta l’Europa per questo weekend di St. Patrick.

 

Condividiamo la fortuna degli irlandesi con i nostri clienti di tutta Europa con la nostra ‘Super Offerta Trifloglio, con posti in vendita a partire da soli € 17.99. Dal momento che queste incredibili tariffe andranno ad esaurirsi rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com e a godersi una pausa fortunata.”

 

*Inclusi Patrick, Pat, Padraig, Patricia e altre variazioni.